ebooks Voci di Poesia

domenica 5 aprile 2015

O fiore del mio mutamento (inedita)


O fiore del mio mutamento
sei diventato un tizzone d'inferno
uccidendo i miei sacri ricordi.
Qui sul mio tetro solaio
due ruote di bicicletta imbiancate
hanno schiacciato una formica
che era seguace di un'ape regina.


inedita
30-11-2008
Alda Merini




1 commento:

  1. Cesare Borroni5 aprile 2015 22:10

    Alda ci meraviglia sempre, anche in questo suo inedito! :)

    RispondiElimina